Prolegomeni

 

Il volume raccoglie i risultati della ricerca quarantennale svolta dal prof. Giuseppe Vaccarino, fondatore con i prof.ri SiIlvio Ceccato (1914-1997) e Vittorio Somenzi (1918 - 2003) della Scuola Operativa Italiana, sulle operazioni mentali con le quali vengono costruiti i significati espressi dalle lingue.

E' all'attività  mentale, ricondotta all'operare di attenzione e memoria, intese come funzioni di organi,
come affermato da Silvio Ceccato, che si deve la costituzione di ogni significato.

Vaccarino elabora nel suo trattato una chimica delle operazioni mentali, che fornisce uno strumento tecnico sistematico per rendersi conto di come si passi dalle operazioni mentali costitutive dei singoli significati alla loro correlzione in pensieri e in discorsi, secondo una logica coerente, dovuta al modo in cui i significati stessi sono costituiti.

Il modello assume che questo modo di operare sia comune a tutti gli uomini e si rifletta in ogni lingua, rendendo possibile la comprensione fra uomini che parlano diverse lingue.

Si tratta di un viaggio affascinante che sfocia in un' originale e plausibile spiegazione delle classiche categorie grammaticali, quali nomi, verbi e complementi, liberata dai presupposti contraddittori delle filosofie realiste, idealiste e scettiche.

Contemporaneamente risponde in modo audace alle secolari dispute sui fondamenti della matematica della logica e della fisica, rimandando all'atteggiamento dell'uomo e alle sue operazioni costitutive per la consapevole comprensione dei "valori" della "legge" della "scienza" della "realtà " e della "verità ".

 

Edizioni CIDDO - Novembre 2007 - isbn: 978-88-902919-0-6

(896 pp.) Prezzo: 45,00 €. 

per ordinare clicca qui.

Leggi il I° Capitolo.

L'indice del volume.

Login utente